top of page
nadiadifalcofotografa-6125.jpg

Riciclo creativo in stile industriale: 7 idee fai da te per la tua casa

Il riciclo creativo, il riuso e il recupero di vecchi oggetti stanno guadagnando sempre più popolarità in ambito interior, in quanto metodi originali e sostenibili per l'home decor. In questo articolo esploreremo 7 idee fai da te per arredare la casa in perfetto stile industriale, dimostrando come oggetti vecchi e di recupero possano non solo tornare nuovi ed adattarsi a questa tendenza, ma consentano anche di risparmiare dando un tocco di personalità all'ambiente in cui si vive.


In apertura: Ph. Tamilles Esposito via Unsplash

 

Indice dei contenuti:



Lampade a sospensione vintage da riciclare


Vecchie lampade da laboratorio o da officina, con grandi paralumi in metallo cromato, possono essere facilmente trasformate in corpi illuminanti a sospensione sostituendo il vecchio cablaggio con un nuovo cavo intrecciato in tessuto nero o grigio, e provvedendo - se necessario - alla riverniciatura; queste lampade si integrano perfettamente in cucine, sale da pranzo e open space, conferendo agli ambienti un fascino retro. Gli amanti delle maxi lampadine a bulbo e filamento, oggi reperibili anche a risparmio energetico e a luce calda, possono cimentarsi invece nella realizzazione di lampadari a sospensione a più "bracci" utilizzando cavi colorati per un effetto vintage e al tempo stesso moderno.


Ripiani e mobili con legno di recupero


Un progetto semplice e molto in voga nel design industriale è la realizzazione di ripiani e mobili, come librerie e pensili, utilizzando tavole, cassette di legno e vecchie scale da lavoro a pioli o a compasso (comunissime nei bagni). Si tratta di materiali e oggetti di recupero facilmente reperibili e molto economici da acquistare, se necessario; con un po' di creatività e manualità è possibile riadattarli ed assemblarli per ricreare supporti comodi, poco ingombranti e resistenti da utilizzare a ridosso delle pareti, ma anche per riempire gli angoli meno sfruttati nelle stanze. Queste creazioni si possono facilmente rinforzare con strutture a contrasto realizzate con tubi in acciaio zincato, sempre di recupero.



Pallet riciclati per divani e tavoli da caffè


I pallet di legnoriciclati sono un'opzione economica e diffusissima per creare mobili per interni ed esterni, come divani, tavoli da caffè e persino letti. Cavallo di battaglia dello stile industriale, il bancale è modulare e facilmente personalizzabile. Ideali, dopo aver eseguito la levigatura, sono i cuscini di stoffa grezza o grigia: tonalità che si sposano bene con il legno e che conferiscono allo spazio un'atmosfera ancora più industrial.


Mobili da ufficio e bidoni in metallo da trasformare


I mobili da ufficio vintage, come vecchi armadietti o cassettierein metallo, possono diventare elementi chiave nell'arredamento industriale. Riverniciati o lasciati con la loro patina originale, per un aspetto più grundge e autentico, questi articoli possono essere utilizzati come pezzi da esposizione in soggiorno o in cucina. Particolarmente versatili, sempre in metallo, sono anche i barili, solidi e robusti, solitamente utilizzati come contenitori per i carburanti. Possono essere tagliati, lavorati e verniciati di vari colori per diventare sedili, cassettiere, piccoli mobili a ripiani e persino lavandini.



Persiane creative "tutto fare"


Le vecchie persiane in legno possono essere riciclate e trasformate in originali elementi d'arredo. All'interno: portariviste, attaccapanni, mensole, ante per piccoli armadi, piani d'appoggio e rivestimenti a parete; all'esterno: fioriere verticali per piante in vaso, piani per panchine e tavolini.


Finestre, porte e scaffali per pareti di carattere


Porte in vetro losangate, vecchie cornici in legno restaurate, grandi infissi e scaffalature in ferro, sono elementi e finiture caratteristici dei loft in stile industriale. Sebbene siano meno economici di altri complementi vintage, permettono di rendere gli ambienti più dinamici, regalare profondità e donare carattere alle pareti.


Bottiglie di liquori usate e vecchi bauli da trasformare


Un'altra idea di riuso creativo per ambienti a tema industrial potrebbe essere quella di trasformare le bottiglie di alcolici vuote in dispenser per sapone liquido (è sufficiente sostituire il tappo con un erogatore apposito), oppure utilizzarle come supporto per delle candele freestanding; se si provvede al taglio, anche per candele in contenitore versando la cera liquida dopo aver posizionato lo stoppino. Anche vecchie valigie e bauli retro sono soluzioni originali per realizzare tavolini bassi: complementi d'arredo imprescindibili nella zona living.



Riciclo creativo in stile industriale con AV Interni


Con un po' di creatività e l'uso di materiali di recupero, si possono trasformare vecchi oggetti - anche fuori contesto stilistico poiché ereditati o regalati - in pezzi di design, donando così personalità al proprio spazio abitativo. Dare nuova vita a ciò che è appartenuto al passato, sia che si tratti di operazioni di recycling che di upcycling, non solo contribuisce alla sostenibilità ambientale, ma trasforma la casa in un luogo unico e con una storia da raccontare.


Vorresti arredare la casa in stile industriale con materiali di recupero e budget contenuti?



74 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page